accoglienza adozioni alunni assemblea assemblea sindacale assenza ATA bambini CGIL classi collegio Collegio dei Docenti Collodi commissione comportamento conferenza Consigli di Classe contratti convocazione coordinatori didattica dipendente docente docenti esame di stato esami esami di stato famiglie finali fisica Fondazione genitori istituto libri patentino personale Pinocchio premiazione progetto scrutini scrutinio stage studenti tassi valutazione Albo on line (195)
Amministrazione Trasparente (9)
Assenze 2010 (10)
AT_Altri Contenuti (8)
AT_Attività e Procedimenti (6)
AT_Bandi di Concorso (2)
AT_Bandi di Gara e Contratti (52)
AT_Beni Immobili e Gestione Patrimonio (2)
AT_Bilanci (9)
AT_Consulenti e Collaboratori (1)
AT_Disposizioni Generali (5)
AT_Enti Controllati (4)
AT_Organizzazione (11)
AT_Pagamenti dell'Amministrazione (2)
AT_Performance (5)
AT_Personale (29)
AT_Provvedimenti (2)
AT_Servizi Erogati (3)
AT_Sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici (2)
Bacheca Sindacale (124)
Codici Disciplinari (17)
Collegio dei Docenti (2)
Comitato studentesco (3)
Comunicati 2009-2010 (50)
Comunicati 2010-2011 (234)
Comunicati 2011-2012 (215)
Comunicati 2012-2013 (251)
Comunicati 2013-2014 (327)
Comunicati 2014-2015 (290)
Comunicati 2015-2016 (300)
Comunicati 2016-2017 (148)
Comunicati_scambio (15)
Consigli di Classe (9)
Consiglio di Istituto 2010-11 (14)
Consiglio di Istituto 2011-12 (9)
Consiglio di Istituto 2012-13 (6)
Contrattazione Integrativa d'Istituto (10)
dipartimenti disciplinari (2)
Esami (16)
Eventi (14)
Events (1)
Foto (5)
Il Dirigente Scolastico (1)
Il Personale (3)
Il Personale A.T.A. (8)
Il Personale Docente (16)
In Evidenza (911)
Iscrizioni Classi I – A.S. 2016/17 (10)
Istituto (8)
Laboratori (14)
Libri di Testo a.s.2015-2016 (1)
Materiale Didattico (5)
Modulistica Studenti (14)
News (78)
Operazione Trasparenza (24)
Organi Collegiali (13)
Organigramma (17)
Orientamento (19)
Orientamento – vecchi articoli (40)
Orientamento in entrata (1)
Orientamento in uscita (65)
Piano Offerta Formativa (17)
prova (1)
Rete Provinciale Licei (4)
Studenti (74)
Valutazione (26)

WP Cumulus Flash tag cloud by Roy Tanck requires Flash Player 9 or better.

Cerca documenti

   

                                                                  AL PERSONALE DOCENTE E A.T.A.

                                                                  AL DIRETTORE  DEI SERV GENERALI e  AMMVI

                                                                  ALL’ALBO  DELL’ISTITUTO

 

 

OGGETTO: – DESIGNAZIONE DEI RESPONSABILI E DEI VERBALIZZANTI DEI DIPARTIMENTI DISCIPLINARI

                     -  RIUNIONE DEI DIPARTIMENTI  DISCIPLINARI  IN VISTA DLLA PROGRAMMAZIONE DELLE 

                         ATTIVITÀ EDUCATIVE E DIDATTICHE  (art 29 com 3 lett. a CCNL 29/11/2007)                     

                     

 

DESIGNAZIONE DEI RESPONSABILI E DEI VERBALIZZANTI DEI DIPARTIMENTI DISCIPLINARI

 

 

Dipartimenti disciplinari

Docente responsabile

Docente verbalizzante

ARTE E LINGUAGGI VISIVI

Prof. Maria Pia Carina

Prof. Giuseppe Verdiani

DIRITTO ed ECONOMIA

Prof. Roberta Tommei

Prof. Marchi Roberta

EDUCAZIONE FISICA

Prof. Cappelli Riccardo

Prof. Bassini Marzia

FILOSOFIA e STORIA

Prof. Giovanni Benvenuti

Prof. Pellegatta Carolina

LETTERE

Prof. Ezio Dolfi

Prof. Ragone Franca

LINGUE

Prof. Sergio Colombini

Prof. Laura Rosellini

MATEMATICA E FISICA

Prof. Cristina Michelotti

Prof. Zampella Rosalba

PSICOLOGIA

Prof. Anna Maria Ponziani

Prof. Pia Maria Tornaboni

RELIGIONE

Prof. Gloria Di Vita

Prof. Loretta Agostini

SCIENZE E CHIMICA

Prof. Luisa Franchi

Prof. Pellegrini Manuela

 

RIUNIONE DEI DIPARTIMENTI  DISCIPLINARI  IN VISTA DLLA PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ

EDUCATIVE E DIDATTICHE  (art 29 com 3 lett. a CCNL 29/11/2007)

 

GIOVEDI  23 settembre 2010 ore 14:30

Ordine del giorno:

 

1) Definizione dei contenuti delle discipline per classe, con particolare riferimento alle classi prime nuovo ordinamento, eventualmente articolandoli per moduli, dei quali si individuano i prerequisiti generali richiesti, la durata in ore, i collegamenti logico –  concettuali e temporali, avuto riguardo agli  obiettivi generali delle discipline e degli obiettivi specifici per classe, indicati nel P. O. F.

(osservazioni del Dirigente Scolastico: si deve considerare che nel Piano dell’Offerta Formativa per il corrente anno scolastico,  deliberato dagli OO. CC. nel gennaio del 2010 e integrato in data 1/9/2010, è già stata inserita la parte di cui trattasi. Si dovrà procedere ad una verifica puntuale di quanto già  stabilito. Si consiglia di apportare  solo le modifiche effettivamente  indispensabili ed ampiamente condivise)

 

2) Individuazione  delle tipologie delle verifiche ai fini della valutazione diagnostica o iniziale.

(osservazioni del Dirigente Scolastico: L’aver effettuato  questa seduta all’inizio delle lezioni  permette  ai consigli di classe di individuare strumenti di verifica “comuni”.

Non appare superfluo richiamare l’attenzione delle SS.LL. sull’importanza della valutazione diagnostica,   specialmente nelle classi prime.

Si trascrive per praticità quanto previsto nel POF a proposito della valutazione diagnostica o iniziale:

 

 

LA VALUTAZIONE DIAGNOSTICA O INIZIALE

Periodo effettuazione

Entro il 9/10/2010

Obiettivi

Accertare i livelli di partenza individuali e globali della classe in base ai quali vengono successivamente definiti, nell’ambito della Programmazione Didattica, gli obiettivi educativi e didattici da raggiungere.

Strumenti

le prove di ingresso definite dai dipartimenti disciplinari

Studenti interessati

Classi iniziali: verifica del possesso delle abilità strumentali di base

Classi intermedie e finali: verifica disciplinare rispetto obiettivi didattici previsti per fine anno scolastico precedente

Azioni successive

Studenti classi 1^: interventi didattici di consolidamento delle competenze iniziali

Studenti classi intermedie o finali: interventi didattici per sostegno/recupero tempestivo delle carenze rilevate alla ripresa delle attività didattiche 

Periodo effettuazione

Dal 11/10 al 13/11/2010

Verifica

Consigli classe  15-20/11/2010  - Informazione famiglia

 

3) Individuazione  delle tipologie delle verifiche in itinere; definizione del numero delle prove per ogni periodo e degli standard (livelli minimi) di competenze, conoscenze e capacità   richiesti per il passaggio alla classe successiva.

(osservazioni del Dirigente Scolastico: l’aver effettuato  questa seduta all’inizio delle lezioni  permette  ai consigli di classe di individuare strumenti di verifica “comuni”).

 

4) Elaborazione di griglie per la valutazione delle prove scritte

(osservazioni del Dirigente Scolastico: per l’attribuzione dei voti di profitto in occasione delle verifiche orali il Collegio dei docenti ha già elaborato ed inserito nel POF i criteri di corrispondenza tra voti decimali e livelli tassonomici.

Si rappresenta ora la necessità di estendere la medesima modalità alla valutazione delle prove scritte.

In concreto per le materie, i cui programmi prevedono prove scritte, i dipartimenti disciplinari predisporranno delle griglie di valutazione delle prove scritte sul tipo di quelle utilizzate durante gli esami di Stato.

I Dipartimenti disciplinari elaboreranno le griglie di valutazione in questione (indicatori in termini di conoscenze, competenze e capacità; descrittori e relativi punteggi da 2 a 10 compresi) rapportandole naturalmente al tipo di indirizzo e all’anno di corso. Ovviamente si dovrà porre la necessaria attenzione alle griglie riguardanti le materie caratterizzanti gli indirizzi ed i rispettivi trienni. Durante la seduta del 23 settembre i docenti prenderanno gli opportuni accordi per l’elaborazione delle griglie in parola, che saranno poi approvate definitivamente durante la seduta dei consigli di classe di ottobre 2010. È altresì quanto mai opportuno che per ciascun dipartimento il Docente responsabile, anche in collaborazione con docenti, elabori qualche ipotesi di griglia da consegnare agli altri docenti prima della seduta).

 

5) Proposte di acquisto di materiale didattico ecc.

Il Docente incaricato procederà alla verbalizzazione di quanto emerso durante la seduta utilizzando il modello di verbale  predisposto dall’Ufficio di presidenza (da ritirare nell’Ufficio della  Prof.ssa Tommei Roberta in file o su carta).

 

Il presente comunicato viene inviato con ragionevole anticipo rispetto alla data stabilita per la riunione perché i Docenti responsabili dei Dipartimenti adottino tutte le iniziative  necessarie a sensibilizzare i rispettivi colleghi in vista delle determinazioni da adottare.

 

 

Pescia  16 settembre 2010                                                                             

                                                                 

I Commenti sono chiusi